» Akita americano

Continua a leggere

CENNI STORICI:

All'origine,la storia del grande cane giapponese,è simile alla storia dell'akita giapponese.Fin dal 1603 ,nelle regioni di Akita,venivano usati come cani da combattimento.Nel 1868 questi cani vennero incrociati con Tosa e Mastiff.La taglia degli Akita aumentò e le caratteristiche associate agli spitz sparì.Nel 1908 la lotta fra cani divenne illegale ,magli akita furono conservati e moigliorati  come grande razza giapponese. Durante la seconda guerra mondiale i cani venivano usati come fonte di pellicce per gli indumenti militari.La polizia ordinò la catura e la confisca a esclusione del pastore tedesco che veniva usato come scopo militare.Quando la guerra fin' il numero degli akita era drasticamente calato.Sopravvissere 3 linee di sangue.La linea di sangie Dewa ,che aveva caratteristiche simile al mastiff e al pastore tedesco,venne poirtata negli Stati Uniti dall esercito americano.Questi akita affascinarono gli allevatori americani e questa linea fu incrementata .Nel 1956 fu fondato il Club americano dellAkita.

 

ASPETTO GENERALE:

Cane di taglia grande di forte costituzione,ben proporzionato,di pesante ossatura. Le dimensioni per il maschio sono di 66/71 cm al garrese e per le femmine di 61/66 cm a garrese.

Gli akita sono intelligenti,capaci di adattarsi ai diversi ambienti.Amichevole,sveglio,coraggioso,responsabile,dignitoso e docile.


» Foto e File Allegati

Le razze allevate

Lhasa apso

  CENNI STORICI: Il Lhasa apso viene da Tibet dove si vive a grandi altitudine il clima può essere rigido. Veniva usato nei monasteri buddisti come guardiano grazie alla sua silenziosità,accompagnata da una notevole e selettiva...

Continua »

Le razze allevate

Bichon a Pil frisè

CENNI STORICI: Il bichon à pòil frisè è un cane di origine europea, ma il paese dal quale proviene è ancora oggi tema di dibattiti.Discendente dal barbone ,da cui deriva il nome "barbichon" poi abbreviato in...

Continua »

tax free shopping